Tag Archives: lenitivo

Come guarire un herpes con l’aloe

dipinto bocca Non vi è mai capitato di avere un fastidiosissimo herpes sulle labbra ? Chissà perchè quando spunta ci mette pochissimo, ma per andarsene a volte passano settimane tra fastidio e bruciore !

Per porre rimedio e fare passare questo problemino in minor tempo e soffrendo meno, io uso il gel di aloe (rigorosamente fatto in casa) e lo metto direttamente sulla ferita e ripeto l’operazione quante più volte al giorno; vi garantisco che l’effetto lenitivo della pianta di aloe è immediato, e la guarigione è molto più rapida di un qualsiasi altro rimedio comprato in farmacia.


Come fare in casa il gel di Aloe

L’aloe vera è una pianta dalle tante proprietà (lenitiva, antinfiammatoria, analgesica, dà sollievo al prurito, disintossicante) che fin dall’antichità viene utilizzata dall’uomo per la cura e l’igiene del corpo. Se ne può utilizzare il succo per uso interno come tonico per curare esofagiti gastriti o coliti e comunque per i disturbi del tratto digerente, e il gel per uso eterno come lenitivo per la pelle ma anche come impacco per i capelli.

Oggi ho preparato il gel e vi assicuro che oltre ad essere facile è anche velocissimo:

1

Tagliare le foglie più “vecchie”, ossia quelle più vicine alle radici

3

Tagliare con un coltello da cucina le estremità e la parte con le spine ai lati, dopodichè togliere la parte verde sbucciando le foglie della pianta.

2

Lasciare in bagno in una bacinella per una notte le foglie in modo che la pianta espella la Aloina, una sostanza leggermente tossica che per gli usi interni potrebbe essere lassativa. Di tanto in tanto cambiare l’acqua che nel frattempo sarà diventata leggermente marroncina.

4

Una volta sbucciata la foglia con un cucchiaio da cucina si può facilmente raccogliere il gel raschiando la parte verde.

5

Mettere il tutto a frullare con un mixer.

6

Il gel ottenuto lo si conserverà in frigorifero in un contenitore scuro dove non passi la luce.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco come utilizzare al meglio il gel di aloe:

Continue reading


Latte detergente viso homemade

 

 

 

 

 

Mi hanno segnalato questa ricetta che ho provato subito e ho trovato ottima! Gli ingredienti sono di facile reperibilità, occorrono:

•1/2 tazza di yogurt intero, preferibilmente biologico, più ricco di vitamine e antiossidanti (mai usare, comunque, lo yogurt aromatizzato alla frutta o con altri sapori)

•1 cucchiaino da té di succo di limone

•3 gocce di olio essenziale da scegliere preferibilmente tra quelli lenitivi, come camomilla o eucalipto

•1 cucchiaino di olio arricchito di vitamina E

Si mette lo yogurt in una terrina di medie dimensioni e quando ha raggiunto la temperatura ambiente, si aggiunge il succo di limone, che svolge effetto astringente, l’olio essenziale che è lenitivo e si unisce l’olio arricchito con vitamina E. Si mescola il tutto per amalgamare bene, poi si trasferisce il composto in una bottiglia o altro contenitore di vetro puliti (io reciclo la confezione del mio vecchio detergente). E’ importante, per la deperibilità dello yogurt, conservare il recipiente in frigorifero per non più di dieci giorni. Questo latte ha effetto detergente e nutriente e si usa applicandone un pò e massaggiando delicatamente, poi si elimina risciacquando con acqua tiepida.

Grazie Sonia!