Tag Archives: detersivi fai da te

Come risparmiare il 30% sulla spesa?

vasi-per-fiori-diy-L-ZGka2N

 

E’ con grande piacere che oggi ho letto questa notizia sul web a conferma del fatto che il lavoro di un alchimista domestico non è proprio da buttare, anzi!

La coldiretti pubblica un articolo dove si dice che è possibile risparmiare fino al 30% pro famiglia con l’applicazione di alcuni semplici principi e tecniche dell’economia domestica, dal bucato alla cosmetica, dalla pulizia della casa alla tavola fino alle cure per il benessere fai da te.

Per aiutare a far quadrare i conti nelle case degli italiani, la coldiretti ha avviato anche un progetto nell’ambito di ”Educazione alla campagna amica” negli agriturismi e nelle fattorie didattiche: dalla preparazione casalinga del detersivo senza agenti chimici alle maschere di bellezza tutte naturali, sino al bagno antistress al rosmarino sono solo alcuni dei segreti svelati dal progetto. Basta qualche ingrediente facilmente reperibile, un po’ di pratica e qualche minuto per risolvere diversi problemi quotidiani con prodotti naturali, economici e rispettosi dell’ambiente, e come dico sempre, è anche divertente !

 


Panetto di marsiglia: la base per i saponi fai da te

Sono un’affezionata lettrice di un sito che si chiama “la regina del sapone” secondo me molto utile dove ho imparato a fare questo panetto di marsiglia che utilizzo come base sia per il detersivo per delicati (ma anche come detersivo tradizionale per lavatrice) e nello spruzzino come sgrassatore per le superfici. Il procedimento è facilissimo e piuttosto veloce ma un avvertimento è dovuto: procuratevi il vero sapone di marsiglia al 100%, cioè un sapone che non contenga il cosiddetto sego di bue o Sodium Tallowate; anche se la definizione è orribile, questo triste componente lo contengono quasi tutti i saponi commerciali. Meglio scegliere quindi il vero marsiglia che, tutt’al più, può contenere olio di oliva o di palma (in realtà è facile trovarlo anche al supermercato ma diciamo che in linea di massima sarebbe meglio evitare le “grandi marche” perchè non utilizzano componenti naturali al 100%).

Detto questo occorrono:

  • 50 gr di sapone di marsiglia grattugiato (io lo grattugio con la grattugia per il formaggio)
  • 2 cucchiai di soda Solvay
  • 1 lt di acqua

Si uniscono tutti gli ingredienti in un pentolino, si mescola e si lascia riposare il tutto chiuso da un coperchio anche una notte intera o comunque almeno un paio d’ore. Si mette poi il pentolino sul fuoco senza farlo bollire mescolando di tanto in tanto fino a che il sapone non si è sciolto ed il composto non è diventato quasi limpido. Ancora caldo lo versate in un recipiente o vaschetta (vedi foto) in modo che poi vi sarà facile prenderne qualche cucchiaio all’occorrenza.

Una volta raffreddato avrà la consistenza di un budino, ed ecco finita la nostra base per fare i saponi che si potrà conservare così per alcuni mesi senza deteriorarsi.

Bucato a mano e lavatrice:

  • 150 gr della base di sapone di marsiglia
  • mezzo lt d’acqua

Si fa sciogliere in un pentolino il panetto senza far bollire l’acqua mescolando di tanto in tanto. Una volta raffreddato aggiungo circa 15 gocce di olio essenziale di lavanda e lo metto nel flacone (opportunamente reciclato).

Consiglio: siccome qualche lettore mi ha comunicato che il sapone potrebbe risultare tropo denso, io consiglio di attenersi strettamente alle dosi indicate, di utilizzare un sapone 100% naturale, e se il prodotto infine risulta comunque troppo denso aggiungere un pò d’acuqa e agitare bene il flacone prima di metterlo nella vaschetta apposita della lavatrice!

Sgrassatore spray:

come sopra ma anzichè la lavanda si può usare un altro olio essenziale a piacere.

Detersivo per pavimenti:

stesso procedimento per la preparazione ma con 2 varianti: se si lavano i pavimenti con lo straccio tradizionale o col mocio si mette un pò del nostro detersivo in un secchio con acqua calda. Io per esempio sono più comoda ad utilizzare lo spruzzino come per le superfici (sgrassatore) direttamente sul pavimento.

Consiglio: prima di qualsiasi utilizzo agitare sempre il contenuto perchè si creano molti sedimenti di sapone!