Tag Archives: km zero

lacampagnadicasatua.it

Ho scoperto questo sito davvero molto pratico per chi ha poco tempo e ha voglia di comprare prodotti freschi a km zero, ma sopratutto per chi abita tra le province di Reggio Emilia, Modena, Parma e Latina. Un gruppo di produttori si è infatti unito per vendere i loro prodotti e portarli (gratis con un minimo d’ordine) direttamente a casa propria. L’idea non è certo una novità per chi ama il genere, ma queste cooperative oggi più che mai sono una nuova realtà per chi preferisce il bio e la praticità di averlo senza dovere uscire di casa.

 

www.lacampagnadicasatua.it


L’ecobottega sul web

Segnalo ai lettori questo negozio on line nato da una bella idea di un ragazzo della brianza che ha voluto divulgare le tematiche ambientali del riciclo e della sostenibilità attraverso un portale web che possa coinvolgere più persone attraverso la promozione e la vendita di prodotti a km zero e a basso impatto ambientale.

Nel portale dell’Ecobottega, certificato da LifeGate come sito a zero impatto ambientale, vi sono moltissimi prodotti, dall’abbigliamento agli accessori, dalla cosmesi ai libri e alle riviste.


La spesa “alla spina” a km zero e con meno imballaggi

Nella mia città ha aperto da qualche tempo un negozio intelligente “alimentari point” che pone l’attenzione sul prodotto a km zero e sulla spesa “leggera” ovvero con pochi imballaggi per un minor consumo di carta plastica o vetro. La logica è semplice e a mio avviso molto attuale soprattutto in questi termpi: riscoprire il piccolo negozio di generi alimentari che propone prodotti freschi dal banco (salumi e formaggi) che arrivano direttamente delle fattorie/caseifici della zona, prodotti da forno, frutta e verdura di stagione a km zero, farina e pasta in vendita a peso, detersivi ecologici sfusi ecc ecc. Complice la crisi ma anche un’inversione di tendenza che vede sempre più il consumatore allontanarsi sensibilmente dai grandi centri commerciali, questo modo di fare la spesa avvicina le famiglie al proprio territorio in luoghi di dimensioni ridotte e non affollate vuoi per sensibilizzazione ad una mobilità sostenibile o per maggior fiducia verso un prodotto autoctono. Questo negozio non è fortunatamente l’unico esempio sul territorio nazionale (figuramioci nel panorama internazionale), a conferma che alle famiglie piace, o comincia a piacere, pensare di cambiare abitudini.


La spesa intelligente: dall’unione Europea un nuovo spot

Stamattina ho letto questa notizia su Ecoblog; evidentemente anche i media si stanno occupando dei risultati delle nostre scelte da consumatori che vanno ad influire sull’impatto ambientale; per sensibilizzare l’opinione pubblica l’Unione Europea ha preparato una campagna pubblicitaria a mio avviso efficace, che evidenzia l’importanza delle scelte a basso rischio inquinante ed il consumo di prodotti a km zero. Il video gira su You Tube e per approfondire l’argomento si può visitare il sito della Commissione Europea; personalmente guardo poco la tv ma francamente non mi sembra di averlo visto ancora in Italia!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=CFqTgMB1qLY&feature=player_embedded]