Eco idee per il Natale…la cucina di cartone reciclato

Ero in cerca di eco idee per il regalo di Natale per mia figlia (6 anni), e ho scovato sul web questa idea che secondo me √® di facile realizzazione, ecologica e sicuramente originalissima ūüėČ

Guardate voi stessi, le immagini parlano da sole …

321

Ricetta per il Didò fatto in casa

didò

Avete presente quella pasta colorata che i bambini amano tanto modellare ? La mia amica Francesca mi ha fornito la ricetta per farla in casa e non è solo facile, ma anche divertente perchè la si può fare proprio insieme ai bambini così come ho fatto con i miei !

Gli ingredienti sono:

1

  • ¬†200 gr. farina
  • 100 gr. ¬†sale fino
  • 1 + ¬Ĺ cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaino di CREMOR TARTARO (√® un agente lievitante naturale¬†si trova nei supermercati ma anche in farmacia )
  • 300 ml di acqua
  • colorante alimentare in polvere (al supermercato reparto dolciumi)

Procedimento:

Diluire il colorante nell’acqua (in base all’intensità del colore che desiderate potete anche aggiungere altro colore durante il procedimento)
Continue reading

baby bagnetto

Ma chi l’ha detto che il bagnetto del beb√® deve per forza essere fatto con detergenti e/o saponi? All’acqua del bagnetto √® sufficiente a volte aggiugere soltanto qualche goccia di olio di mandorle per idratare la pelle del neonato il quale non necessita sempre di essere lavato bens√¨ soltanto accarezzato dall’acqua. In estate poi vi consiglio l’amido di riso al posto di qualsiasi altro prodotto, il quale rinfresca e tiene pi√Ļ asciutta la pelle nei periodi di grande calura.

Il cambio del bebè

Chi ha un neonato sa quanti sono i gesti quotidiani da compiere tra i quali quello del cambio; a parte l’utilizzo dei pannolini lavabili che trovo conveniente sotto molti punti vista (Economico, Ecologico, ecc..), avete un’idea di quanti litri di acqua si consumano ogni volta che si cambia il pannolino? Per non parlare del consumo a volte sconsiderato delle salviettine umidificate pi√Ļ o meno aggressive con la pelle del beb√® e sicuramente di pessimo impatto ambientale! Perch√® allora ad ogni cambio non provare con una semplice spugnetta specifica per neonati (ad esclusivo utilizzo “intimo”) imbibita di acqua tiepida e detergente e con quella lavare…l√† dove occorre?! Si sciacqua e si riutilizza al bisogno senza sprecare acqua!